Cosenza
 

Prevenzione incendi, l’amministrazione comunale di Caloveto ordina la pulizia dei terreni

Prevenzione incendi, l'Amministrazione Comunale di Caloveto ordina la pulizia dei terreni per garantire igiene, decoro e sicurezza.

L'ordinanza firmata ieri (mercoledì 12 maggio) dal sindaco Umberto Mazza è rivolta a cittadini, soggetti pubblici e privati, ed è finalizzata ad impedire la formazione di ricettacoli di rifiuti di ogni genere e rifugio di animali.

Nello specifico, l'avviso è rivolto a tutti i proprietari, conduttori e detentori a qualsiasi titolo di aree agricole non coltivate ed aree verdi urbane incolte; ai proprietari di case ed agli amministratori di stabili con annessi giardini; ai responsabili di cantieri edili e stradali; ai titolari di strutture turistiche, artigianali e commerciali con annesse aree pertinenziali.
I cittadini interessati dovranno provvedere dunque, entro il 12 giugno, alla manutenzione ordinaria e straordinaria della propria area verde per una larghezza di almeno 5 metri dal margine, mediante aratura o zappellatura ed asportazione di ogni seccume vegetale. I contravventori, come previsto dalla legge, saranno soggetti a sanzioni amministrative che vanno dalle 100 alle 800 euro.