Cosenza
 

Alternanza scuola-lavoro, siglata convenzione tra il Comune di Cassano allo Ionio e Ipsia di Trebisacce

E' stato approvato dalla giunta comunale lo schema di convenzione del percorso di alternanza scuola – lavoro, con cui il Comune di Cassano All'Ionio si impegna ad accogliere cinque studenti cassanesi per lo svolgimento di un tirocinio curriculare proposto dall'Istituto di Istruzione Superiore IPSIA–ALETTI di Trebisacce.
Gli studenti dovranno svolgere le attività presso la sede istituzionale dell'Ente Locale – Ufficio Servizi Sociali, al fine di acquisire obiettivi di apprendimento specifici del percorso scolastico/formativo e in particolare per il perseguimento degli obiettivi formativi del relativo Progetto Formativo individuale depositato agli atti dell'esecutivo.

Nel deliberato è stato inoltre approvato il Piano delle Attività da svolgere dai discendi, proposto dall'Istituto di Istruzione superiore IPSIA–ALETTI, di Trebisacce.
Il sindaco Gianni Papasso è stato autorizzato alla sottoscrizione della convenzione e del progetto formativo individuale. L'alternanza scuola-lavoro costituisce una modalità didattica innovativa, che attraverso l'esperienza pratica, aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in futuro di lavoro, grazie a progetti in linea con il loro piano di studi. In tale contesto, obiettivo preminente dell'alternanza scuola lavoro è attuare modalità di apprendimento flessibili che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l'esperienza pratica e nel contempo consentire di correlare l'offerta formativa allo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio, per come previsto dal Piano delle Attività. Il provvedimento che non comporta alcun onere a carico del Comune di Cassano All'Ionio è stato dichiarato immediatamente eseguibile.