Cosenza
 

Cassano allo Ionio: installazione di vari contenitori per la raccolta degli indumenti usati

L'assessore Leonardo Sposato, di concerto con il sindaco Gianni Papasso e con il resto dei colleghi della giunta comunale della Città di Cassano All'Ionio, informa che è ripresa per continuare, soprattutto in questo periodo di crisi generalizzata, l'attività di garantire i servizi da parte dell'ente. Nello specifico, da Palazzo di Città si comunica che sono stati installativi vari contenitori per la raccolta di indumenti usati.

Gli stessi sono stati posizionati a Cassano Centro, in Via Tangenziale (Ex Stazione) di fronte La Casetta dell' Acqua e in Via Nicola Calipari (Ponte Nuovo) di fronte Hospice; a Lauropoli, in Piazza Capolanza; a Sibari, in Via Sparta (Delegazione Comunale); a Doria, in Via Po; e alla Contrada La Silva. Nei prossimi giorni ne verranno installati altri due per incrementare il servizio. Tanti gesti di solidarietà da parte di chi ha verso le famiglie in difficoltà a causa dagli effetti dell'emergenza da Covid-19, possono contribuire ad alleviare i disagi economici e sociali. Dal canto suo, l'amministrazione comunale, sindaco Papasso in testa, ha sottolineato Leonardo Sposato, ha sempre privilegiato il proprio sostegno soprattutto verso quelle frange di popolazione in difficoltà mediante l'attivazione di strumenti come il banco alimentare, i buoni spesa e altro ancora, per contribuire ad alleviare il disagio sociale ed economico.