Cosenza
 

Corigliano-Rossano, piano triennale prevenzione corruzione e trasparenza: invito pubblico alla partecipazione per l'aggiornamento

Entro il 31 marzo 2021 dovremo aggiornare il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (PTPCT), anni 2021/2023. L'Amministrazione comunale, in linea con quanto raccomandato dall'ANAC, intende avviare un percorso partecipativo finalizzato ad incrementare la qualità del processo di attuazione e realizzazione della strategia di prevenzione del fenomeno della corruzione più efficiente e trasparente possibile. Questo percorso - si legge in una nota - è aperto e rivolto ai cittadini, a tutte le associazioni, gruppi, comitati o altre forme di organizzazioni portatrici di interessi collettivi, organizzazioni di categoria e sindacali operanti nel territorio del Comune di Corigliano-Rossano, al fine di consentire loro di fornire suggerimenti e osservazioni utili.

Vogliamo raccogliere idee, proposte, suggerimenti da parte dei cittadini, delle associazioni, dei portatori di interessi diffusi finalizzati ad una migliore individuazione delle misure preventive in materia di anticorruzione e trasparenza.

La Legge 6 novembre 2012 n. 190, concernente "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e della illegalità nella pubblica amministrazione", prevede che tutte le pubbliche Amministrazioni provvedano a adottare il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT).

Il Piano Nazionale Anticorruzione approvato dall'ANAC prevede che le amministrazioni, al fine di elaborare un'efficace strategia anticorruzione, devono realizzare forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell'elaborazione/aggiornamento del proprio piano ed in sede di valutazione della sua adeguatezza. La predisposizione del PTPCT è un processo trasparente ed inclusivo che richiede l'efficace coinvolgimento e la più larga condivisione dei portatori di interessi interni ed esterni.

Le eventuali osservazioni e/o proposte relative ai contenuti del vigente Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (lo trovate a questo link https://bit.ly/3chZMRz) dovranno pervenire, tramite apposito modello, entro e non oltre le ore 12 del 5 febbraio 2021.