Cosenza
 

Torna il format "20 di...vini"

Ritorna on air il cult radiofonico di enogastronomia "20 di..vini", rubrica di approfondimento sull'agroalimentare e i territori condotta dal giornalista Tommaso Caporale e dall'esperto di turismo Giulio Pignataro. Il duo, agli esordi oltre 10 anni fa, aveva incassato un grande successo di pubblico ed era balzato sulle cronache nazionali di settore a seguito dell'intervista a Gianna Nannini sulla propria produzione di vini, rilasciata in esclusiva radiofonica proprio per questo format.

Continua, infatti, anche nella nuova stagione, in onda dall'11 novembre su Radio Sound (in Fm per Calabria e Sicilia orientale) lo spazio dedicato alle interviste a personaggi illustri del mondo dello showbiz, dello sport e dell'imprenditoria nazionale e internazionale. Il tutto mixato in poco più di un'ora di puntata, in cui oltre alla musica, abilmente selezionata dalla regista Barbara Santelli, si cerca di far vivere una vera e propria esperienza pluri-sensoriale, tra i vini e i prodotti della gastronomia italiana.

Tra gli ospiti delle prime puntate, si sono già succeduti l'attore Gian Marco Tognazzi, il professore Giorgio Calabrese, la lady chef Cristina Bowerman e oggi 2 dicembre sarà la volta dell'ex pilota di F1, Jarno Trulli che decanterà la sua passione per i vini, di cui oggi è produttore.

Aggiungi un senso alla tua tavola! Questo il claim scelto dai conduttori nel tentativo ogni settimana di materializzare l'olfatto al di là dello studio e delle parole, ma convinti di condividere il contesto ideale per un momento di serenità e spensieratezza in cui degustare al meglio qualsivoglia calice di vino, distillato, liquore, caffè, cibo rigorosamente made in Italy.

Tra le novità della nuova programmazione di "20 di..vini", che conterà su un totale di 20 puntate, in diretta ogni mercoledì pomeriggio alle 14,30, c'è anche il video live sulla pagina Facebook di Vinitalia tv, la prima web tv sul mondo del vino.

In agenda, per le prossime puntate, la partecipazione di altri super-ospiti quali: Riccardo Cotarella, Giobbe Covatta, Oscar Farinetti, Gerry Scotti e per la sfera istituzionale Teresa Bellanova, l'attuale ministro alle Politiche agricole.