Cosenza
 

Sospensione della didattica in presenza, le precisazioni del sindaco di Corigliano-Rossano (Cs) Stasi

"Facendo seguito alle precedenti comunicazioni, si ribadisce la validità della proroga fino al 28 novembre p.v. relativa alla sospensione della didattica in presenza nelle scuole di Corigliano-Rossano per come stabilita dalla ordinanza num. 192 firmata dal Sindaco Flavio Stasi in data 22.11.2020". Così in una nota il Comune.

"Resta la possibilità per gli Alunni con disabilità e bisogni educativi speciali di fruire della didattica in presenza. Sono riprese le attività didattiche in presenza del nido comunale e dei servizi educativi all'infanzia 0-3 – si legge – nei prossimi giorni, attraverso il confronto continuo con l'ASP, si continuerà a monitorare l'andamento dei contagi e la mappatura dei contatti al fine di operare scelte attente alla tutela del diritto alla salute che preservino allo stesso tempo il diritto all'istruzione".

"Non mancherà il dialogo costruttivo con i Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi operanti sul territorio comunale – è la conclusione – il Sindaco Stasi, unitamente all'Assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis, intende esprimere sentimenti di prossimità alle comunità educanti in tutte le proprie componenti - Dirigenti Scolastici, Personale Docente, Educativo ed ATA, Famiglie - per il notevole e lodevole impegno profuso".