Cosenza
 

Il ministro Boccia in visita all'ospedale da campo di Cosenza: "Questa è soluzione per emergenza"

bocciaocchiutocosenza"Questa non e' la soluzione per la sanita' calabrese, ma e' la soluzione per l'emergenza acuta per una provincia come quella di Cosenza". Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, che stamani ha visitato l'ospedale da campo a Cosenza. Il ministro si rechera' poi a Crotone per un sopralluogo sulle zone colpite dal maltempo nei giorni scorsi e, infine, dalla Cittadella regionale a Catanzaro presiedera' la riunione della Conferenza Stato-Regioni. "Abbiamo fatto il punto della situazione - ha aggiunto Boccia - e questo ospedale da campo mette in sicurezza un'intera area e Cosenza aveva bisogno dell'aiuto dello Stato".

"Questa mattina con il Capo della Protezione civile Borrelli e il Presidente Spirlì, si parte da Cosenza, qui l'Esercito ha montato un ospedale da campo con 40 posti letto ordinari, 3 posti letto di terapia semintensiva e un laboratorio per i tamponi. Servirà ad alleggerire la pressione sugli ospedali calabresi garantendo ai cittadini la possibilità di effettuare i tamponi e avere cure, quando necessario, cure immediate. Lo Stato in Calabria è presente e continuerà ad essere sempre al fianco della comunità calabrese". Lo scrive su Facebook il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.