Cosenza
 

Corigliano Rossano: Isabella Monaco eletta Vice Presidente della Commissione Statuto

Nonostante le difficoltà legate alla situazione contingente di pandemia e limitazioni susseguenti continuano le attività della Commissione Statuto guidata da Maria Salimbeni, che sta portando avanti un complesso ma importante lavoro di sintesi delle tantissime istanze pervenute da vari settori del tessuto urbano cittadino. Nella giornata odierna la Commissione si è riunita in videoconferenza, assenti i consiglieri Mattia Salimbeni, Aldo Zagarese e Rosellina Madeo, per pianificare il lavoro delle prossime settimane che sarà man mano più legato alla vera e propria modellazione delle norme statutarie. Nel corso della seduta, su proposta del consigliere Scarcello, è stata eletta all'unanimità la consigliera Isabella Monaco alla vicepresidenza della Commissione. Un ruolo importante di supporto fattivo ai lavori della Commissione in un momento difficile fatto di tempi contingentati e spazi limitati che influiscono e non poco sulle attività consiliari che, dalla prossima seduta, torneranno ad essere pubbliche e in streaming.

La Commissione ha inoltre concordato il metodo con cui avviarsi alla redazione materiale delle norme statutarie, con l'ausilio del Segretario Generale dott. Paolo Lo Moro, una volta individuate le parti e gli istituti per i quali la legge consente autonomia nella redazione. Terminati questi passaggi preliminari saranno i membri della Commissione di volta in volta a procedere alla concreta elaborazione dei singoli articoli e a dare sostanza alla struttura dello Statuto. Per quel che riguarda invece gli emblemi araldici, stemma e gonfalone, poiché regolati da un rigido protocollo istituzionale, su sollecitazione del Presidente Salimbeni sarà richiesto alla Giunta Comunale di emanare un atto di indirizzo e di impulso per individuare le modalità di ideazione e realizzazione e di avviare l'iter per il loro riconoscimento.

"Nonostante i modesti e a volte puerili tentativi di delegittimazione, che ogni tanto spuntano sui vari canali, il lavoro di questa Commissione va avanti spedito e proficuo – ha commentato a margine dell'incontro il Presidente Maria Salimbeni – ci stiamo avviando alla fase realizzativa, forti di una consultazione sociale ampia e partecipata. Abbiamo deciso come Commissione di coinvolgere le scuole attraverso un contest dedicato a quelli che sono i nostri cittadini del domani; vogliamo conoscere le loro idee, la loro visione, il loro pensiero sulla nuova città che sta per nascere e che lasceremo loro in eredità. Un impegno verso i nostri giovani che ho preso di persona per la cui realizzazione mi affiancheranno il vice presidente Monaco e i consiglieri Gennaro Scorza e Mattia Salimbeni".