Cosenza
 

Dpcm, domani a Cosenza manifestazione di “Noi” a sostegno di cultura e spettacolo

Sabato 31 ottobre, alle ore 15:30 in Piazza XV Marzo, a Cosenza, innanzi al Teatro di tradizione Alfonso Rendano e alla Biblioteca Civica, luoghi deputati a rappresentare art, cultura, spettacolo e sapere, si terrà la Manifestazione indetta dal Movimento civico NOI con lo scopo di dare voce agli operatori del mondo dell'Arte, della Cultura e dello Spettacolo.

"Scopo della Manifestazione - ha dichiarato il Portavoce Nazionale Fabio Gallo - è duplice: affrontare il grave problema del lavoro aggravato dal persistere delle misure restrittive dovute all'insorgenza del COVID19 per analizzarle nel dettaglio, e attivare un ponte diplomatico con il Governo nazionale, al quale rivolgere una lettera con proposte concrete in grado di riattivare il tessuto culturale ed economico locale. Manifestare in questo momento significherebbe solo creare maggiori opportunità di contagio e depressione, se per davvero non ne valesse la pena".

"Per questo motivo - conclude Fabio Gallo, già noto coreografo internazionale e autore di programmi RAI come UNOMATTINA - dobbiamo essere in grado di trasformare la manifestazione civica in proposta progettuale concreta in grado di risolvere il problema, senza crearne altri o utilizzare il mondo che crea valore Italia, quello dell'Arte, della Cultura e dello Spettacolo, solo per mera propaganda". In ottemperanza al DPCM emesso dal Governo in tema di misure anti Covid, la manifestazione si svolgerà in numero limitato e attuando tutte le misure previste. I partecipanti sono invitati a portare ed esibire, se lo riterranno, le proprie insegne".