Cosenza
 

San Giovanni in Fiore (Cs): ecco la giunta Succurro

succurro giuntaIl Sindaco di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, dopo quattro giorni dalla proclamazione degli eletti da parte della commissione elettorale, ha nominato i cinque assessori, per la maggior parte donne, che comporranno la giunta comunale con una età media di 44 anni.

La scelta degli assessori è ricaduta su cinque consiglieri eletti in consiglio comunale e nel pieno rispetto della parità di genere.

Gli assessori sono:

Daniela Astorino, 29 anni, avvocato
deleghe:
Vice Sindaco
Legalità e trasparenza
Sicurezza e ordine pubblico
Programmazione nazionale e comunitaria
Affari generali, Affari legali ed Avvocatura
Protezione civile
Innovazione tecnologica e digitalizzazione
Strategie attive per il lavoro e la formazione
Servizi demografici e Toponomastica
Ambiente, territorio e montagna

Francesco Fragale, 52 anni, commerciante
deleghe:
Benessere e qualità del tempo e degli spazi
Servizi pubblici urbani, sport, tempo libero, qualità della vita
Associazionismo sportivo
Ciclo dei rifiuti e raccolta differenziata

Claudia Loria, 30 anni, dottoressa in giurisprudenza
deleghe:
Solidarietà e coesione sociale
Politiche sociali e per la famiglia
Politiche della casa ed Emergenza abitativa
Politiche sanitarie e di tutela della salute dei cittadini
Formazione della coscienza civica
Politiche giovanili
Educazione sentimentale
Pari opportunità

Luigi Foglia, 58 anni, dipendente pubblico
deleghe:
Frazioni, quartieri e loro salvaguardia
Manutenzione delle strade e della rete idrica
Decoro urbano, verde e igiene pubblica
Sostenibilità ambientale
Energie rinnovabili (controllo fonti inquinamento, qualità ambientale, piano energetico)
Arredo urbano

Patrizia Carbone, 51 anni, consulente finanziario
deleghe:
Scuola e rapporti con le istituzioni scolastiche
Città a misura di bambino
Cultura, beni e attività culturali
Musei, teatri e biblioteche
Associazionismo culturale
Crescita economica urbana (AAEEPP)
commercio, artigianato, sistema fieristico e mercati
Sviluppo della zona PIP
Randagismo e politiche per la tutela del mondo animale

Restano in capo al Sindaco le seguenti deleghe:
Comunicazione, promozione del bello e immagine
Spettacolo e grandi eventi
Turismo, Marketing territoriale e Internazionalizzazione
Promozione e valorizzazione del centro storico e dell'area turistica di Lorica
Villaggi rurali
Agricoltura e aziende agricole
Valorizzazione boschiva
Bilancio, Tributi e Patrimonio
Opere pubbliche
Edilizia privata, sportiva e scolastica
Pianificazione urbana e mobilità sostenibile
Viabilità e trasporti
Polizia municipale e Personale
Pianificazione e programmazione del Welfare e Ufficio del Piano

La nomina dei cinque consiglieri comunali ad assessori nella Giunta Succurro, comporta la surroga degli stessi con i primi tra i non eletti per ciascuna rispettiva lista. Ad entrare in consiglio comunale, dunque, saranno Noemi Guzzo e Lucia Nigro per la lista "Il Fiore di San Giovanni"; Giovanni Fragale per la lista "Rosaria Succurro Sindaco"; Rosanna Bibbiani per la lista "Forza Italia"; Luigi Guarascio per la lista "San Giovanni Capitale".

"La città di San Giovanni in Fiore – afferma nella sua dichiarazione il sindaco - ha da oggi una nuova amministrazione comunale che è pronta a dare a questo territorio lo sviluppo che merita. Ho chiesto ai miei assessori il massimo impegno, la più totale dedizione e un grande gioco di squadra per realizzare il nostro programma amministrativo.
Auguro buon lavoro anche a tutti i consiglieri comunali che avranno un grande compito, quello di supporto e di sollecito all'azione amministrativa della giunta. Pur restando ognuno distinto secondo le proprie appartenenze di schieramento, tutti lavoreremo per il bene della comunità, nella consapevolezza che la campagna elettorale è ormai alle spalle. San Giovanni non ha tempo da perdere, ha solo da correre spedita verso il futuro, che è ben chiaro nel nostro orizzonte politico."