Concorso ‘Città dell'Olio’, prorogati i termini di presentazione delle domande

Concorso Nazionale Città dell'Olio, prorogati i termini di presentazione domande a lunedì 12 Ottobre.

A rinnovare l'invito a partecipare è l'assessore alla città Europea Tiziano Caudullo che sottolinea l'importanza di far conoscere oltre i confini regionali le migliori esperienze di questo territorio. Sono, questi, gli obiettivi del primo concorso Turismo dell'Olio indetto dall'Associazione nazionale Città dell'Olio.

Dai frantoi alle aziende olivicole; dalle oleoteche ai musei dedicati all'olio, ai frantoi ipogei e agli uliveti storici; dai ristoranti ed osterie alle dimore storiche; dagli hotel, B&B ed agriturismi ai tour operator, agenzie di viaggio ed altri organizzatori di esperienze come Pro loco e associazioni. Sono, queste, le realtà che possono partecipare al concorso nazionale, gratuito e riservato esclusivamente alle aziende ed attività con sede legale od operativa nei territori dei soci dell'Associazione nazionale Città dell'Olio.

Adesioni e progetti vanno trasmessi all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Modulistica e regolamento sono disponibili sul sito istituzionale dell'Ente (https://www.comune.corigliano-rossano.cs.it/).

Creato Mercoledì, 23 Settembre 2020 13:40