Cosenza
 

Coronavirus, all’ospedale di Cosenza “parto protetto” per una donna contagiata

cosenza ospedaleC'e' anche una donna in procinto di partorire, tra gli ultimi contagiati del Cosentino. La donna e' adesso ricoverata nell'ospedale dell'Annunziata di Cosenza. Lo riporta l'Agi. La struttura si sta preparando ad un "parto protetto", che possa garantire sicurezza alla donna, al nascituro e anche agli operatori sanitari. Il marito della donna, che dovra' sottoporsi al tampone, risulta al momento non reperibile. La task force dell'Asp di Cosenza e' al lavoro per rintracciarlo e per ricostruire tutti i contatti avuti dalla partoriente nei giorni scorsi. Quello che sara' effettuato e' il terzo parto "Covid 19" che viene eseguito all'ospedale di Cosenza, in una sala operatoria dedicata.