Catanzaro
 

Politiche sociali, l’assessore al Comune di Catanzaro Lostumbo: "Prolungata la scadenza dei bandi ‘dopo di noi’ e ‘assistenza domiciliare’"

Sono state prorogate le scadenze per aderire a due importanti bandi del settore Politiche sociali. Lo ha annunciato l'assessore Rosario Lostumbo, spiegando che l'amministrazione ha ritenuto opportuno, per consentire a tutti i soggetti interessati di presentare domanda, prorogare i termini degli avvisi pubblici "Assistenza domiciliare" (fondo per le non autosufficienze e i servizi alle persone non autosufficienti in condizione di anzianità e disabilità), che ora scadrà il 23 dicembre; "Dopo di noi" (finalizzato alla realizzazione di progetti personalizzati in favore di soggetti con disabilità grave prive del sostegno familiare), la cui nuova data di scadenza è fissata il 14 dicembre.

"Considerata la grande partecipazione, e l'importanza di questi due bandi che sono finanziati complessivamente con una somma superiore ai 600mila euro, l'amministrazione Abramo ha voluto prorogare i termini di presentazione delle domande in modo da allargare il più possibile la platea di beneficiari", ha sottolineato Lostumbo. "Trattandosi di avvisi pubblici riguardanti i 31 Comuni dell'Ambito di cui Catanzaro è capofila, i residenti di tutti gli altri Comuni dovranno presentare le domande ai Municipi di residenza", ha specificato il delegato della giunta.