Catanzaro
 

Il 30 ottobre, in occasione di “OrCheStrana – Come un pozzo vuoto”, si svolgerà il tour guidato dedicato alle grandi donne nella storia di Catanzaro

Prosegue la collaborazione tra l'associazione CulturAttiva e la Cooperativa Atlantide e, nel solco di un percorso volto a far riscoprire e vivacizzare un territorio ricco di grandi potenzialità, all'insegna della cultura e dell'arte, sta per prendere forma una nuova iniziativa.

Sabato 30 ottobre, in occasione della messa in scena dello spettacolo "OrCheStrana – Come un pozzo vuoto", parte della XXI rassegna Catanzaro Jazz Fest, a cura della Cooperativa Atlantide, infatti si svolgerà per le vie del centro storico cittadino il tour guidato "OrCheStrana e le grandi donne nella storia di Catanzaro", dedicato ad alcune importanti figure femminili collegate al contesto storico-culturale della città dei tre colli.

L'iniziativa, a cura dell'associazione CulturAttiva, farà da preludio allo spettacolo, che unisce teatro e jazz per affrontare il tema della violenza sulle donne e toccherà alcuni luoghi collegati a figure femminili di rilievo che sono state capaci, a vario titolo, di lasciare una traccia indelebile nella storia, non solo locale. Tra di loro, donne comuni, nobil donne, regine, artiste che hanno reagito con caparbietà alle limitazioni e ai pregiudizi del loro tempo, tracciando il solco di un cammino autentico fatto del loro talento e delle loro inclinazioni e per questo, in molti casi, hanno pagato un prezzo alto e doloroso.

Il tour guidato partirà alle ore 17.00 dall'ingresso di Villa Margherita e si concluderà alle ore 19.00 davanti alla Basilica dell'Immacolata.

Lo spettacolo "OrCheStrana – Come un pozzo vuoto", invece, andrà in scena alle ore 20.00 sul palco del Teatro Politeama.

In virtù della collaborazione tra CulturAttiva e Atlantide, sono previste delle agevolazioni, nel costo del ticket, per coloro che decideranno di prendere parte ad entrambe le iniziative previste nel pomeriggio e nella serata di sabato 30 ottobre.