Catanzaro
 

Emergenza rifiuti, il sindaco Abramo: "Se eletto governatore, Occhiuto dovrà prendere in mano la situazione. Basta soluzioni tampone"

abramo conferenzastampa 24 novembre 2"Prendo atto, anche in qualità di presidente dell'Ato di Catanzaro, che l'assessore regionale all'Ambiente De Caprio abbia sbloccato i conferimenti dell'Ato di Cosenza nelle discariche di Lamezia e Crotone oltre che stabilito di inviare parte di questa spazzatura fuori regione. Non posso, tuttavia, non sottolineare ancora una volta come questi interventi siano solo soluzioni tampone utili a mitigare l'emergenza, non di certo a risolvere alla radice un problema annoso. Non ho dubbi che Roberto Occhiuto, una volta eletto governatore, prenderà il toro per le corna guidando la Regione, e i suoi territori, sull'unico sentiero praticabile: quello dell'autonomia e dell'autosufficienza degli Ato, vale a dire sulla strada già battuta dall'Ambito territoriale di Catanzaro, l'unico a essere da tempo completamente autosufficiente".

Lo dichiara il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo.