La Camera di Commercio di Catanzaro porta l'agroalimentare a Dubai per Expo2020

Si è conclusa la missione esplorativa della Camera di Commercio di Catanzaro negli Emirati Arabi. Un viaggio che ha portato il Commissario straordinario Daniele Rossi e il segretario generale Bruno Calvetta a definire i dettagli degli interventi che l'Ente avvierà a breve per consentire alle migliori aziende del settore agroalimentare della provincia di Catanzaro di presentarsi al meglio alla vetrina offerta da Expo 2020 e dagli eventi ad esso collegati.

Dopo il confronto con la Camera di Commercio italiana negli Emirati Arabi finalizzato a coordinare le attività legate alla fiera "Speciality Food" che si terrà a novembre, Rossi e Calvetta hanno definito la collaborazione con Rosario Scarpato, chef e titolare di un temporary restaurant italiano a Dubai che sarà il luogo in cui i prodotti delle imprese catanzaresi saranno impiegati nella composizione del menù e si trasformerà in un'occasione unica di confronto tra imprenditori calabresi e buyer internazionali. A venditori e possibili acquirenti, infatti, l'Ente camerale ha riservato un'iniziativa specifica volta a far incontrare domanda e offerta nel corso di specifiche degustazioni e appuntamenti dedicati. Inoltre, come detto, per almeno due settimane, una delle quali coincidente con la settimana tematica di Expo2020 Dubai dedicata all'agroalimentare in programma dal 20 al 26 febbraio 2022, il menù conterrà tra le possibili opzioni di consumazione, i prodotti delle imprese partecipanti.

«Accedere al panorama di opportunità che Expo offre in pochi mesi è una risorsa immensa per le nostre imprese – hanno detto Rossi e Calvetta -. La Camera di Commercio di Catanzaro ha scelto di sostenere delle iniziative che favoriscano l'incontro tra domanda e offerta con la consapevolezza che per essere competitivi sul mercato mondiale, si debba concentrarsi sulla qualità dei prodotti. Ma proprio perché siamo certi che i nostri prodotti locali siano di qualità, abbiamo inteso promuovere degli incontri B2B volti propri a far conoscere nel dettaglio le caratteristiche della produzione di olio, vino, formaggi, salumi e conserve che sono il vanto del nostro territorio. Ci sono mercati inesplorati dall'export calabrese, ma che rappresentano una risorsa inestimabile per la nostra economia: è il momento del coraggio e la Camera di Commercio di Catanzaro è vicina alle sue imprese».

Creato Mercoledì, 28 Luglio 2021 16:17