Catanzaro
 

Al via la presentazione del video-corto “La preghiera nel cuore” liberamente tratto dal volume "I Preghèri d'a nunna"

Il 10 Giugno alle ore 17:00 presso la Biblioteca comunale "F De Nobili" di Catanzaro, la cultura popolare rivivrà in una doppia presentazione durante un unico evento.

Con il Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura di Catanzaro, le associazioni Catanzaro è la mia città, Gagliano nel Tempo, che lo hanno prodotto, presenteranno, il video corto "La preghiera nel cuore" realizzato dal regista catanzarese Andrea Paonessa e volutamente ambientato nel borgo di Gagliano nei primi anni del '900.

Il lavoro ci permetterà di rivivere una giornata tipica dei nostri antenati consentendo, quasi, di risentire il profumo di un tempo che fu.

Il Cortometraggio è liberamente tratto dall'introduzione della raccolta di preghiere dialettali "I Preghèri d'a nunna", volume curato dall'associazione Gagliano nel Tempo che per l'occasione sarà anch'esso presentato ai presenti. Una raccolta ricca delle influenze dell'hinterland catanzarese e corredata di relativa traduzione in italiano per ogni singola preghiera, popolar/religiosa. Un lavoro che consente di comprendere il rapporto originale che si aveva con Dio e la fede.

Saranno presenti come ospiti della serata, l'Assessore alla cultura del Comune di Catanzaro Ivan Cardamone, il produttore cinematografico Roberto Barreca, l'attore Costantino Comito, l'attrice Mariana Lancellotti ed il regista Enzo Carone.

Modererà la serata il giornalista Francesco Vallone.

Gli ingressi saranno contingentati in base alle limitazioni anti Covid-19 per consentire il rispetto del divieto di assembramenti e il distanziamento sociale.

Durante l'evento si potrà ammirare il meraviglioso abito tradizionale gaglianese della Pacchjàna che è sicuramente il costume rappresentativo della città di Catanzaro.

La serata ricca di cultura popolare, sarà uno dei primi eventi, che in città saranno realizzati per ripartire dopo la crisi pandemica che ha fermato i numerosi eventi culturali organizzati nel capoluogo di regione.