Catanzaro, ‘Calabria Resistente e Solidale’ in piazza per esprimere solidarietà al popolo palestinese

"Negli ultimi giorni i riflettori dei media occidentali si sono concentrati sulla recrudescenza del conflitto Israelo-palestinese.

Un conflitto impari, non una guerra, è bene specificare, che da anni vede soccombere il popolo palestinese, vittima di una vera e propria pulizia etnica da parte dello stato di Israele, sostenuto dalle potenze occidentali.

Una violenza, quella israeliana, che non si ferma ancora oggi, con la notizia degli sfratti dei palestinesi dalle proprie case a Sheikh Jarrah e gli attacchi aerei e via terra delle forze militari israeliane che questa notte hanno messo a ferro e fuoco la striscia di Gaza, facendo 115 morti, tra i quali 30 bambini.

"Da parte nostra è inaccettabile che tutti i partiti di governo, nonchè giornali e televisioni nostrane, gridano all'attacco ad Israele rimanendo indifferenti davanti al genocidio della popolazione araba.

Ci uniamo quindi alle tante piazze di cittadini/e che mostrano la loro solidarietà agli oppressi, alla popolazione palestinese, perché venga finalmente posta fine all'occupazione e alla violenza israeliana.

L'appuntamento è martedì 18 alle 17.30 in piazza prefettura a Catanzaro.
Invitiamo la cittadinanza a partecipare

Palestina libera!"

E' quanto si legge in una comunicato stampa di 'Calabria Resistente e Solidale'.

Creato Venerdì, 14 Maggio 2021 16:39