Catanzaro
 

Il lametino Andrea Torchia conquista la prestigiosa copertina di Barche Magazine

Con il sangue lametino nelle vene, è Andrea Torchia ad aggiudicarsi nuovamente la prestigiosa copertina di Barche Magazine, una delle riviste più importanti del settore nautico. Le barche a firma Torchia, risultano di eleganza innovativa ed accattivante.

Un carattere di decisiva contemporaneità che lo yacht designer lametino è riuscito ad imprimere nel design delle barche da lui concepite.

La formazione di Andrea parte da lontano ed i motori ne hanno sempre seguito l'iter, con una particolare propensione per il mondo nautico.

Andrea dopo aver avviato gli studi allo IED di Torino in "Car Design" nel 2008, giunge ad elaborare, con la regia del noto Chris Bangle, il prototipo della BMW I3 che ancora oggi, risplende sul mercato. Un curriculum prestigioso il suo, che lo vede sempre alla ricerca di nuove sfide. Egli infatti, continua costantemente a studiare e si trasferisce a Napoli, dove lavora presso "Victory Design" con Brunello Acampora, e nel 2011, arriva a dire la sua, al tavolo progettuale di Lamborghini, per esporre una nuova imbarcazione. Il lametino, con grande costanza ed entusiasmo, inizia a leggere le esigenze del mercato e senza rinunciare ad originalità e inventiva, imprime il suo segno.

Gli ultimi anni lo vedono protagonista di ben 3 premi, "Powerboat of the year", quali Apreamare Gozzo, Bluegame BGX e Solaris Power, conquistando diverse riviste del settore nautico come proprio, l'ultimo numero di "Barche".

Lo yacht designer lametino, nonostante i numerosi successi a livello nazionale, spinge le sue vele sempre verso la sua terra. E per la Calabria, è ora impegnato per una nuova start-up, finalizzata ad implementare la produzione di una nuova tipologia di imbarcazione, e contribuire allo sviluppo di nuove realtà che guardano alla salute del corpo e dell'anima, promuovendone l'attività fisica e ricreativa. Torchia è dunque pronto a mettere a servizio dello sviluppo turistico della sua regione, la sua arte, il suo intuito e le sue competenze.