Catanzaro
 

Covid, Giovani Democratici: “Asp Catanzaro chiarisca criticità su vaccinazioni a Lamezia”

"La situazione vaccinale nella Calabria ma in particolar modo nella nostra provincia dimostra ancora una volta le annose carenze della sanità in Calabria ma non solo, dimostra come il sistema regionalistico abbia fallito, in toto. Non riusciamo a capire se la Calabria e la Asp di Catanzaro abbiano un piano vaccinale, non riusciamo a capire se e quando partirà a Lamezia la vaccinazione per gli over 80 e non sappiamo nemmeno quando saranno vaccinati i docenti.

Abbiamo letto e sentito in questi giorni tantissime critiche sui social e nelle strade, rivolte al sistema di vaccinazione chiediamo quindi all'ASP di dirci come quando e dove partirà la campagna vaccinale in città, perché ad oggi nessuno sa niente o le informazioni sono come al solito poche e frammentarie.

La difesa dei più deboli è al centro della nostra attività politica e saremo in prima linea in questa battaglia per avere vaccini in tempo e per le categorie più a rischio, in un momento dove noi ci troviamo come peggiori in Italia per dosi somministrate e per persone vaccinate in base alla popolazione, quindi peggiori tra i peggiori".

E' quanto si legge in una nota dei Giovani Democratici di Lamezia Terme.