Catanzaro
 

Al via il maxiprocesso 'Rinascita-Scott', Morra: "Alla sbarra non solo 'ndrangheta ma anche i colletti bianchi"

Morra Nicola nuova 500 2"Mi ritrovo in aula, al momento solo fra gli esponenti politici, per l'inizio del processo Rinascita-Scott, un processo importantissimo che si celebra in un'aula bunker di uno stabile inutilizzato, come purtroppo tanti in Calabria, e riconvertito per avere un'aula di udienza funzionale. Non è solo un processo alla 'ndrangheta ma anche ai colletti bianchi". Lo ha detto il presidente della commissione parlamentare antimafia, Nicola Morra, in occasione della prima udienza del maxiprocesso "Rinascita-Scott" contro la mafia calabrese che inizia stamane nell'aula realizzata in un capannone dismesso dell'area industriale di Lamezia Terme.

"Come presidente della Commissione parlamentare antimafia - ha aggiunto Morra - era importante oggi essere qui. Oggi le mafie agiscono in silenzio, spesso in rapporti con la massoneria deviata che chi in passato ha provato a contrastare, vedi De Magistris proprio in Calabria, ha pagato a caro prezzo. La mafia intesse relazioni con il potere e per questo è sempre piu'ù forte".