Catanzaro
 

Barbuto (M5S): "In primavera al via i lavori della Strada provinciale 165/2 Pratora-Tiriolo chiusa da 25 anni"

"Nella prossima primavera avranno inizio i lavori su un importante tratto della SS 19 delle Calabrie e, precisamente l'ex Strada Provinciale 165/2 - Innesto con SP 165/1 al Km 20+000 presso San Pietro Apostolo – Tiriolo – innesto con viabilità urbana di Catanzaro su Via Tommaso Campanella, nei pressi del Bivio con la SS 109/bis.
Strada che risulta chiuso al traffico automobilistico da circa 25 anni a causa una frana che ha interessato la Località Pratora di Tiriolo.

Lo comunica la deputata pentastellata Elisabetta Barbuto, membro della IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, dopo una interlocuzione con l'Anas di Catanzaro, il cui responsabile le ha illustrato gli interventi che si prevede di effettuare sulla strada, fra cui anche la realizzazione di una galleria paramassi. Tutto ciò dopo la celebrazione della rituale conferenza dei servizi cui parteciperà anche il Comune di Tiriolo.

Ho avuto modo di conoscere chi subisce le difficoltà di quelle località in occasione dei tanti sopralluoghi effettuati per affrontare l'annoso problema della strada del Medio Savuto, la famosa " strada che non c'è ", ha dichiarato la deputata Barbuto che resta sempre in contatto con l'omonimo Comitato che da anni conduce la battaglia per risolvere lo stato di isolamento che minaccia l'intera zona. Nell'ultima riunione, tenutasi a Serrastretta con la presenza del Vice Ministro Giancarlo Cancelleri ed i responsabili della struttura territoriale Anas, (https://ildispaccio.it/catanzaro/236560-strada-del-medio-savuto-barbuto-m5s-a-marzo-nuova-riunione-al-lavoro-per-risolvere-annosa-questione ) , ho conosciuto i sindaci di tutto il comprensorio interessato tra cui il sindaco di Tiriolo che ha ritenuto, ultimamente, di mettermi a parte della problematica di località Pratora. Sono lieta di avere dato il mio contributo fattivo all'esame del problema e allo studio delle soluzioni dello stesso. Continuerò ad interessarmene fino alla concreta risoluzione restando sempre a disposizione di chiunque voglia interessarmi, nella mia qualità, dei problemi di viabilità e trasporti locali. Nei prossimi giorni, oltre tutto, sarà mia cura chiedere un nuovo incontro all'ANAS per proseguire l'impegno concreto per la strada del Medio Savuto, impegno forzatamente interrottosi a marzo a causa del lockdown". Lo afferma in una nota Elisabetta Barbuto (M5S Camera – Commissione Trasporti).