Catanzaro
 

Morte Santelli, Cardamone e il gruppo Forza Italia di Catanzaro: “La prima donna presidente che ha sempre messo davanti il bene dei calabresi"

"Era stata la prima donna a diventare presidente della Regione, una sfida che sembrava impossibile e che, seppur per pochi mesi, è diventata realtà in un territorio difficile come la Calabria. Jole Santelli se ne è andata scrivendo delle pagine di storia politica importanti per la nostra regione, dopo aver rivestito per anni il ruolo di parlamentare e amministratore sempre con forza e intraprendenza. Anche nei momenti più difficili, Jole ha continuato a mettere davanti il bene della propria regione, affrontando con coraggio i problemi dell'emergenza covid e mettendoci la faccia per difendere gli interessi dei calabresi a livello nazionale. Senza paura, ha ricoperto il delicato incarico di Governatore con l'impegno e la volontà che l'hanno contraddistinta durante tutto il suo percorso istituzionale. La Calabria, e non solo, piange la sua scomparsa e ad esprimere le proprie condoglianze sono tante voci, anche di espressione politica opposta, che oggi si uniscono per ricordare la sua figura e il suo esempio".