Catanzaro
 

SS109 Catanzaro, Anas: primo giorno di transito degli autobus sul viadotto Morandi

Lungo il Viadotto Bisantis (o Morandi) sulla SS 109 Bis/Dir 'di Catanzaro', si riapre al transito degli autobus adibiti al trasporto urbano, a quelli di linea regionale e ai mezzi di soccorso ed emergenza con massa fino a 25 t.

Permangono le limitazioni di massa per tutti gli altri autoveicoli ed autocarri con massa complessiva superiore a 3,5 t.

Il provvedimento, condiviso in sede di Comitato Operativo Viabilità in Prefettura con i soggetti istituzionali interessati, si è reso necessario al fine di agevolare gli spostamenti dei pendolari e degli studenti in concomitanza con l'apertura delle suole.

I lavori di risanamento delle pile del viadotto proseguono per parti d'opera e sono di prossimo avvio i lavori sui cavalletti VI e VII prossimi alla Galleria San Giovanni sul versante lato città, con previsione di montaggio dei ponteggi corrispondenti e degli interventi di risanamento corticale.

Permangono le limitazioni sulla viabilità già imposte per la prosecuzione del cantiere con la configurazione a doppio senso di marcia con velocità non superiore a 30 km/h, secondo i percorsi alternativi concordati per tutti i mezzi per i quali è vietato il transito per eccedenza di massa.