Catanzaro
 

Catanzaro, sopralluogo dell'assessore Cavallaro a Lido

Lungo sopralluogo dell'assessore all'Ambiente, Domenico Cavallaro, nel quartiere Lido. Affiancato dai responsabili della Catanzaro servizi e della Sieco, e dal presidente della commissione consiliare competente, Eugenio Riccio, il delegato di giunta ha verificato di persona le condizioni di tutta la zona, dall'area del Corace fino a Bellino.

"L'impegno dei lavoratori di Sieco e Catanzaro servizi, che intendo ringraziare personalmente, ci ha consentito di eliminare tutte le più grosse criticità che ci erano state segnalate dai cittadini", ha sottolineato Cavallaro.

Nel corso del sopralluogo, durante il quale sono stati monitorati i punti più sensibili, come il lungomare, la pineta di Giovino, la foce del Corace e una serie di altre zone in cui spesso è stata registrata la presenza di mini-discariche abusive, l'assessore ha potuto ascoltare le parole di diversi cittadini.

"Pur essendo intervenuti in maniera ampia e precisa – ha aggiunto - non posso far a meno di evidenziare che, a causa di una sparuta minoranza di incivili, che conferisce illecitamente i rifiuti senza rispettare orari e modalità previsti, alcuni problemi esistono ancora. Sono però soddisfatto per la comprensione e la rabbia che mi hanno dimostrato i tanti cittadini perbene con cui ho avuto modo di parlare quest'oggi. Rabbia che rappresenta la condizione basilare per far sì che pure le ultime criticità vengano eliminate, con l'aiuto di tutti, in modo da garantire alla città il decoro che merita".