Coronavirus: a Catanzaro anziana positiva in una casa di cura

coronavirusUn'anziana ospite della casa di cura Domus Aurea di Chiaravalle Centrale, in provincia di Catanzaro, è stata trovata positiva al Covid-19. Il sindaco Domenico Donato, che ha confermato la notizia, ha subito disposto la chiusura della struttura e ordinato la quarantena per la donna e le decine di dipendenti della casa di cura, ma anche per se stesso e tre componenti della Giunta. Tutti, infatti, erano entrati in contatto con la struttura per via della consegna di alcuni dispositivi di sicurezza. Il Primo cittadino ha annunciato via Facebook che tutti i pazienti e i dipendenti della casa di cura saranno sottoposti al tampone. "Ora deve passare solo un messaggio - ha spiegato il sindaco -, ora come non mai è necessario rimanere a casa, ora come non mai non c'è la necessità di uscire dalle nostre case. Non creare allarmismo e rimanere in casa in attesa dei risultati dei tamponi".

Creato Mercoledì, 25 Marzo 2020 16:14