Catanzaro, Russo: "Verrà attivato a breve in Comune presidio contro truffe ad anziani"

"Prosegue con successo l'attività di diffusione e promozione sul territorio di "Non lasciamoli soli", il progetto che il Comune di Catanzaro ha lanciato in collaborazione con Prefettura e Ministero degli Interni per prevenire le truffe agli anziani". Ne dà notizia l'assessore Danilo Russo nel sottolineare che "dopo gli incontri di formazione nei quartieri, realizzati con l'ausilio di diverse associazioni tra le quali Vitambiente, si aprirà a breve un presidio presso il palazzo comunale, attivo lunedì e mercoledì, che rappresenterà un importante strumento mirato alla prevenzione e al contrasto alle truffe nei confronti degli anziani. Associazioni e professionisti saranno disponibili per offrire informazioni, consulenza e sostegno giuridico e psico-sociale alle vittime di eventuali episodi illeciti. È questo l'obiettivo che è stato sancito anche dal protocollo d'intesa sottoscritto dal sindaco Sergio Abramo e dal prefetto Francesca Ferrandino e che, grazie alla collaborazione delle Forze dell'ordine e delle associazioni coinvolte, troverà la sua concreta attuazione sul territorio nell'ambito della prima fase del progetto finanziato dal ministero dell'Interno. Un importante momento di sensibilizzazione che vede l'amministrazione impegnata in prima linea potendo contare ora anche sul contributo del vicesindaco Gabriella Celestino a cui rivolgo i più sinceri auguri di buon lavoro".

Creato Giovedì, 13 Febbraio 2020 15:23