Calcio
 

Crotone fuori dalla Coppa Italia: la Spal passa ai calci di rigore

crotone calcio spalEsce al primo turno della Coppa Italia il Crotone di Stroppa superato ai calci di rigore da una Spal volenterosa e determinata che ha avuto il merito di non arrendersi quando a 10 minuti dalla fine dei supplementari era sotto di un gol.

Il Crotone ha giocato ad intermittenza, con alcuni lampi e lunghe pause confermando la sua difesa ballerina. Nel primo tempo la squadra di Stroppa ha colpito due pali con Simy e Siligardi ed ha trovato sulla sua strada il portiere Thiam autore di spettacolari interventi sempre su Simy e su una punizione di Cigarini tolta dall'incrocio. Dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari, nei supplementari il Crotone e' andato avanti con un rigore di Cigarini al 109', ma come spesso accade si e' fatto raggiungere subito dopo, al 114', da Seck che e' sfuggito alla difesa rossoblu' battendo Festa.

Ai rigori e' stato decisivo ancora il portiere Thiam che ha parato i penalty di Crociata e Cigarini permettendo alla squadra di Pasquale Marino di superare il turno per 5-4.

Foto: Fc Crotone