“Sono la forza e la libertà che fanno gli uomini egregi. La debolezza e la schiavitù non hanno mai fatto altro che dei malvagi” - Jean Jacques Rousseau
HomeCalabriaReggio CalabriaCamera, uninominale Reggio-Locride: larga vittoria per Cannizzaro. Battaglia (Pd) e Foti (M5S)...

Camera, uninominale Reggio-Locride: larga vittoria per Cannizzaro. Battaglia (Pd) e Foti (M5S) appaiati

Partita senza storia. Il deputato uscente Francesco Cannizzaro, in quota Forza Italia, esce vincitore dalla sfida diretta dell’uninominale alla Camera nel territorio Reggio Calabria-Locri. Con la coalizione di centrodestra ottiene il 47,60%. Il primo partito nel cdx in questo collegio, però, non è Forza Italia (19,40), bensì Fratelli d’Italia al 21,83%. Male la Lega, ferma al 4,71%.

Decisamente staccato Mimmetto Battaglia con il 20,99% e il Pd al 17,2% circa. L’assessore della Giunta comunale di Reggio Calabria, separato da una manciata di voti dal cinquestelle Fabio Foti. Il medico, già candidato sindaco pentastellato, ottiene il 20,28% (20,38% anche il M5s).

Non appaiato, ma bocciato invece un altro esponente della maggioranza di centrosinistra a Palazzo San Giorgio,  candidato con il cosiddetto Terzo Polo (federazione Italia Viva-Azione), il renziano Giovanni Latella. Il consigliere comunale è espressione dei partiti di ben due sindaci facente funzione a Reggio Calabria: Paolo Brunetti (Iv) e Carmelo Versace (Azione). La sua corsa si è fermata al 4,40%.

Articoli Correlati