Ndrangheta, Sigfrido Ranucci: "Sotto scorta da agosto, da boss della droga mandati 2 killer per me"

"Da metà agosto sono sotto scorta 24 ore su 24, c'è un buontempone che dal carcere avrebbe incaricato due killer stranieri. Sarebbe un personaggio che gestisce il narcotraffico, legato a famiglie di 'Ndrangheta". È quanto ha rivelato Sigfrido Ranucci, conduttore di Report e vicedirettore di Rai3, al programma 'Un Giorno da Pecora', su Radio1 Rai.