Comunali, l’appello del leghista Saccomanno: “I calabresi residenti a Roma sostengano Michetti”

"Le condizioni di Roma sono sotto gli occhi di tutti! La città più bella del mondo e con beni culturali di altissimo valore storico è, veramente, distrutta. Dopo 5 anni di amministrazione Raggi la città si trova in un disastro ambientale e senza alcun servizio adeguato. Un periodo buio che ha dimostrato di come sia difficile amministrare se non si hanno competenze e capacità. Ora la città deve cambiare pagina e iniziare a sperare in qualcosa di migliore. Niente lobby trasversali, ma soggetti preparati che consentiranno la ripresa culturale e la crescita economica ed occupazionale di Roma. Dopo la grande vittoria del centrodestra in Calabria è indispensabile creare un ponte ideale e, nello stesso tempo, concreto tra questa e la capitale d'Italia. I tantissimi calabresi che vivono a Roma, pertanto, non potranno che sostenere Enrico Michetti per consentire quel cambio di passo che solo un sindaco alla sua altezza può garantire. Un appello, pertanto, a tutti i calabresi che con il sostegno al centrodestra potranno, finalmente, rivedere la luce e, allo stesso tempo, consentiranno la creazione di una simbiosi tra la città eterna e la loro terra di origine, che sta cercando di riemergere e rinascere".

Lo afferma, in una nota, il commissario regionale della Lega in Calabria, Giacomo Francesco Saccomanno.