Allerta arancione in Calabria, domani scuole chiuse a Catanzaro e Crotone

maltempo vento ombrelloAllerta arancione per la giornata di domani, giovedi' 14 ottobre, in gran parte della Calabria a causa di una intensa perturbazione. Per questo, in via precauzionale, molti sindaci hanno emesso ordinanza di chiusura delle scuole.

Il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, che ha presieduto questa sera il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, convocato in considerazione dell'allerta meteo, livello arancione, emanata dalla Protezione Civile Regionale, a seguito delle risultanze della riunione ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani 14 ottobre 2021.

Il provvedimento si è reso necessario, in via precauzionale, in previsione del rischio di eventi meteo che potrebbero rendere problematica la circolazione stradale ed il mantenimento di idonee condizioni di sicurezza per il raggiungimento degli istituti scolastici e a tutela della pubblica incolumità e della sicurezza urbana.

È stata inoltre prevista la chiusura della villa comunale e dei parchi cittadini per la giornata di domani. Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile è attivo h 24 per monitorare la situazione sul territorio. Il sindaco raccomanda a tutta la cittadinanza la massima prudenza, cautela e collaborazione nelle prossime ore.

Anche nel Capoluogo, il sindaco Sergio Abramo ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie - compresi i servizi educativi per l'infanzia e per la scuola dell'infanzia pubblici e privati, asili nido pubblici e privati e ludoteche, attività scolastiche ed extrascolastiche - e degli impianti sportivi della città di Catanzaro.

Il COC, Centro operativo Comunale, è stato ugualmente attivato per monitorare l'evoluzione delle condizioni meteo e predisporre ogni misura necessaria per scongiurare eventuali pericoli.