Regionali, Salvini: "Occhiuto vincerà con 25 punti di distacco. La Lega sarà primo partito in Calabria"

salvini-spirli-comizio"Non si può parlare di sondaggi, ma in Calabria glielo metto oggi per iscritto: Occhiuto darà almeno 25 punti di distacco dal secondo arrivato, quindi non so come altri possano dire che vedono le coalizioni appianate". E' quanto dichiarato oggi a Mileto, in provincia di Vibo Valentia, dal leader della Lega Matteo Salvini, commentando i dati di un sondaggio sulle elezioni regionali in Calabria, secondo cui centrodestra e centrosinistra sarebbero in parità. "Anche a me - ha aggiunto - sarebbe piaciuto vedere ieri sera il Milan vincere a Liverpool, ma purtroppo il Milan ha perso e quindi la realtà è questa. La Lega sarà il primo partito in Calabria della colazione di centrodestra".

"A sinistra c'è gente come De Magistris che ha riempito Napoli di immondizia. Con che faccia viene in Calabria? Non è riuscito a fare il sindaco a Napoli e vuole fare il governatore in Calabria?", ha detto il leader della Lega. "Se non ci sono strade e ferrovie in Calabria, i politici che hanno governato questa regione - ha aggiunto l'ex ministro e vicepremier - dovrebbero spiegare come sono stati spesi i soldi, perché la Calabria potrebbe vivere di turismo, ha posti bellissimi ma mancano le vie di collegamento. I soldi sono arrivati, ma dove sono finiti? Se li usi per fare il favore all'amico dell'amico, si perdono. La Lega in Calabria - ha aggiunto - ha governato poco, però quello che hanno fatto gli altri è evidente, l'abbiamo sotto gli occhi. Con la Lega si fa una scelta: sicurezza, sanità e lavoro".