Covid in Calabria: Vibo provincia con più alta percentuale di vaccinati, Reggio fanalino di coda

numeri-vaccini-luglio2021Il 48% della popolazione calabrese over 12 ha ultimato il ciclo vaccinale. E' stato raggiunto dalla prima dose il 65% della stessa platea.

E' quanto emerge dal report sulle vaccinazioni della Protezione civile regionale.

Suddividendo i dati per fasce di età emerge che quella con più vaccinati è la over 80 con il 79% con doppia dose (83% singola dose).

Hanno completato il ciclo, inoltre, il 77% nella fascia 70-79 anni (85% una dose); il 67% tra i 60-69enni (80%); il 49% di 50-59enni (70%) e il 40% di 40-49enni (62%).

Nella fascia 12-39 hanno ultimato la vaccinazione il 27% (49% una sola dose).

A livello provinciale, complessivamente, è Vibo Valentia quella con la maggiore percentuale di persone vaccinate con il 60%, davanti a Crotone con il 52% e Catanzaro 51%. Più indietro Cosenza al 46% e Reggio Calabria 44%.

Situazione che si riscontra anche sul fronte delle prime vaccinazioni, con Vibo al 78% di popolazione raggiunta, Catanzaro 71, Crotone 70, Cosenza 65 e Reggio Calabria 58.

Complessivamente, secondo il report della Protezione civile, per raggiungere il target dell'80% di prime vaccinazioni, mancano ancora 264.084 calabresi, mentre per ultimare il ciclo con doppia somministrazione ne mancano 545.005.