Regionali, Bruni: “Centrosinistra partito col piede giusto”

"Il lavoro che intendo fare è la costruzione di una squadra e in una squadra le persone si devono parlare, devono stare insieme e devono costruire insieme gli obiettivi, che è quello che stiamo facendo". Lo ha detto Amalia Bruni, la ricercatrice candidata del centrosinistra alla presidenza della Regione Calabria, parlando con i giornalisti a margine di un incontro con il Psi a Catanzaro.

"Stiamo già lavorando - spiega Bruni - ai punti di programma, lo stiamo facendo insieme, ogni gruppo sta inviando le sue cartelle, poi vedremo di lavorare su tutti gli ambiti che sono in comune in maniera tale da avere una maggiore forza. Siamo partiti con il piede giusto, anche se qualcuno ci dice che siamo in ritardo, ma noi - rileva la candidata governatrice del centrosinistra - siamo assolutamente sul pezzo e questa larga coalizione è già di fatto partita". (AGI)