Bando ‘Stabilimento balneari’, Nesci (FdI): “Occasione per puntare su riqualificazione e attrattività”

"Un confronto produttivo quello con il settore degli stabilimenti balneari di Reggio Calabria. Grazie alla disponibilità dell'Assessore regionale Fausto Orsomarso, si è avuta la possibilità di discutere ed approfondire con imprenditori e addetti ai lavori, le linee guida del bando per il quale sono previsti fondi a sostegno ad un comparto chiamato ad affrontare un inizio di stagione all' insegna dell'incertezza, a causa dell'emergenza Covid. Dibattito al quale ha partecipato anche il Consigliere regionale Giuseppe Neri e che avuto lo scopo di snocciolare i punti chiave di un avviso che già dal 14 maggio sarà aperto alle domande.

"Dieci milioni di euro da destinare alla riqualificazione delle strutture con particolare attenzione alla capacità attrattiva alla quale riferirsi. Dunque ragionare in termini di alzamento dell'asticella della qualità e della percezione che i turisti potrebbero sviluppare da un processo di ammodernamento estetico e funzionale.
Il webinar 'chiuso' e non pubblico è stato voluto e pensato con per facilitare un'interlocuzione franca e diretta tra territorio e istituzioni su azioni e programmi di stringente attualità e di imminente fattibilità, per aziende e lavoratori balneari.
Tante le questioni affrontate, tra cui quelle relative al problema delle concessioni, in capo ai comuni e ai commissari (nei comuni commissariati), che stanno ritardando il rilascio delle stesse, di conseguenza, generando corti circuiti per l'attività di apertura.
La data di scadenza del bando, inoltre, non può essere prorogata - così come ha ben specificato Orsomarso - perché l'obbiettivo primario è quello di mettere subito a disposizione degli imprenditori i soldi previsti dal bando.

Ribadita l'attenzione al tema del risparmio energetico, a quella del decoro, e soprattutto a quello delle infrastrutture per servizi essenziali come cabine, passerelle e utilizzo di servizi di igiene intelligenti.
Infine, non certo per importanza, si è data massima attenzione al tema dei disabili con l'abbattimento delle barriere architettoniche e della riqualificazione dei servizi adeguati.

Ottimo quindi il riscontro avuto. Il comparto del settore degli stabilimenti balneari con la stagione alle porte, è a tutti gli effetti è nella nostra agenda politica e contestualmente al centro del lavoro istituzionale dell'Assessore Orsomarso. Come Fdi saremo a disponibili a confronti ulteriori, per qualsiasi problema possa arrivare dal mondo produttivo imprenditoriale, che in un momento di grossa crisi economica, ha necessariamente bisogno delle istituzioni.

Continueremo le nostre battaglie per far capire al Governo che il coprifuoco e le chiusure di molti settori produttivi rappresentano scelte politiche inadeguate, di chi non è in grado di assumersi la responsabilità, generando provvedimenti che penalizzano moltissime categorie".

E' quanto si legge in una nota di Denis Nesci, commissario provinciale di Fratelli d'Italia Reggio Calabria.