Spirlì va a Roma: "Chiederò al Governo la fine delle chiusure"

spirli-manifestazione"In viaggio verso Roma, per chiedere al Governo la fine delle chiusure". Lo scrive, sulla sua pagina Facebook, il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì. "Lo ripeto da mesi: non è concepibile - prosegue Spirlì - tenere incarcerati dentro casa gli adulti e lasciare liberi in giro per paesi e città bambini, ragazzini e giovani studenti. I contagi delle ultime settimane confermano che i luoghi di contagio non escludono le scuole. Mentre, da mesi le attività commerciali, artigianali e industriali sono ferme. Inutilmente ferme. E dunque - conclude il presidente ff della Regione Calabria - non responsabili di contagi".