Regione, Magorno: "Il consiglio regionale si limiti ad atti indispensabili"

"Il consiglio regionale della Calabria ha il compito di limitarsi ad agire su questioni indispensabili fino a quando il popolo calabrese non sarà chiamato a esprimersi nuovamente". Così il Senatore, Ernesto Magorno che continua: "Non sarebbe giusto realizzare atti legislativi in quella che è una fase transitoria che come unico obiettivo il raggiungimento delle prossime elezioni regionali. È una questione di rispetto nei confronti dei cittadini e della legge".

Creato Sabato, 28 Novembre 2020 15:07