Emergenza Covid, Ferrara (M5S): "Bene rimodulazione Por, la Calabria avrebbe perso molte risorse. Ora tempi certi sui nuovi bandi”

"Bene l'approvazione di rimodulazione, con buone probabilità gran parte di quei fondi la Calabria li avrebbe persi". Così l'eurodeputata del Movimento 5 stelle, Laura Ferrara, che fin dallo scorso aprile sollecitò la Regione Calabria affinché si adoperasse per spostare la spesa dei fondi Por 14-20 sull'emergenza Covid.

"La Commissione europea – continua Ferrara - ha dato il via libera all'utilizzo dei fondi strutturali Fse e Fesr della programmazione 2014/2020 per l'emergenza coronavirus. Ad un primo pacchetto di misure finalizzato alla mobilitazione immediata dei fondi strutturali per consentire una risposta rapida alla crisi, si è aggiunto un secondo pacchetto di provvedimenti volto a garantire una flessibilità straordinaria affinché tutto il sostegno finanziario non utilizzato dei fondi europei possa essere pienamente mobilitato. Anche la Calabria, come altre regioni italiane, ha riallocato le proprie risorse. Ben 500 milioni una cifra importante che se ben amministrata potrà concretamente tamponare le perdite e le difficoltà di questo anno. Un pacchetto di denaro cospicuo che purtroppo dà anche la misura del grave ritardo sulla spesa del Por Calabria da parte della nostra Regione che rischiava di perdere importanti risorse. Si faccia presto sui bandi e sull'iter per sbloccare le risorse affinché il nostro territorio ne tragga al più presto benefici e sollievo in questo difficile momento", conclude l'europarlamentare.