Maltempo Calabria, Cavallaro (Cisal): "Riflettori accesi siano risolutivi"

"Vicino ai cittadini della mia Calabria e in particolare del Crotonese colpiti in queste ore dal maltempo. Certe immagini fanno male al cuore. Sempre di più. Perchè queste immagini noi calabresi le vediamo da anni ed anni. Qualche altro, chiamato a risolvere il problema della messa in sicurezza del territorio piuttosto che della sanità o della mancanza di infrastrutture, evidentemente o non le ha viste o, cosa ancora più grave, ha fatto finta di non vedere. Speriamo che i riflettori puntati sulla Calabria in questi giorni possano far scattare quel senso di responsabilità che la politica dovrebbe garantire e che per troppi anni è mancato, insieme a capacità, coraggio e onestà". Lo ha scritto il segretario generale della Cisal, Francesco Cavallaro, in un post su Facebook.