+++++Ultim'ora+++++  Il Governo allenta le restrizioni: la Calabria è "zona arancione". 

Finalmente il commissario alla Sanità calabrese: è Guido Longo. E' stato questore a Reggio Calabria e prefetto a Vibo Valentia

"Il Canada tra opportunità e business": da oggi è on line la piattaforma www.stargateproject.eu

Il Canada e l'Italia (in particolare la Calabria) da oggi sono più vicine. E' quanto è emerso al termine del webinar dal titolo "Il Canada tra opportunità e business" che ha avuto luogo questo pomeriggio in occasione della presentazione della piattaforma www.stargateproject.eu, a coronamento del lavoro quinquennale svolto dal professionista locrideo Enrico Tedesco che ha saputo sviluppare un'idea tesa a incentivare i contatti tra imprese e cittadini dei due Stati che, specie dopo la firma del trattato noto come "Ceta" possono offrire proficue occasioni di lavoro, impresa e formazione in un'ottica di stretta cooperazione internazionale.

Al webinar odierno, a cui ha preso parte come ospite d'onore l'Ambasciata del Canada in Italia (intervenuta con le sue migliori risorse umane, a testimoniare l'importanza dell'evento) sono altresì intervenute figure di assoluto prestigio e competenza, in rappresentanza delle camere di commercio italiane di Canada a Vancouver (Ilaria Baldan) e Montreal (Ruggiera Sarcina), delle agenzie di educazione internazionale come LAE (Maria Fernanda Villagomez), del centro studi "Italia-Canada (Paolo Quattrocchi) dell'ITA Group (Noemi Trombetti) e dell'Università di Canada West (Michelle Hicks).

Dopo il saluto introduttivo di Enrico Tedesco, che ha rivolto un pensiero alla Presidente della Giunta Regionale Jole Santelli, scomparsa di recente, e ha ripercorso le tappe fondamentali del progetto StarGate, ha preso la parola il Ministro Consigliere Economico-Commerciale dell'Ambasciata del Canada in Italia Edith St. Hillaire che non si è limitata a un saluto istituzionale, ma è entrata nel vivo della tematica, ricordando i servizi di assistenza alle imprese e ai cittadini italiani che vogliono investire in Canada svolti dall'ambasciata, enumerando i punti di forza del Paese nordamericano, dalla natura al multiculturalismo, passando per la qualità della vita, alla competenza della forza lavoro e alla legislazione che agevola la creazione di imprese, disegnando uno scenario ben diverso, da questo punto di vista, rispetto alla farraginosa burocrazia del vecchio continente. Prima di passare la parola ad alcuni validi collaboratori, la St-Hillaire ha ricordato i principali settori di esportazione e importazione dal Canada, dando la stura ai successivi approfondimenti che hanno riguardato, tra l'altro, alcuni settori specifici di particolare interesse, dai cosiddetti "supercluster" (centri d'incontro tra il mondo dell'impresa e della formazione) passando per l'industria aerospaziale e le tecnologie verdi.

Il tutto in un contesto che presenta una fiscalità di vantaggio per chi investe e fa impresa in Canada, agevolando altresì i rapporti di partenariato e l'apertura di filiali e joint-venture.

Tra i successivi approfondimenti svolti nel corso del webinar, quelli riguardanti la geografia economica del Canada, con focus mirati sulle principali città, che hanno dato il senso di come la riunione virtuale odierna (che sarà la prima di una lunga serie) si sia distinta per lo spirito concreto e operativo tipico di chi vuole sfruttare al meglio tutte le opportunità e le potenzialità che un rapporto di stabile e proficua collaborazione tra due Stati possono riservare.

Da oggi, dunque, è possibile cogliere tutte le opportunità e i filoni di sviluppo economico, visitando il sito www.stargateproject.eu