+++++Ultim'ora+++++  Dopo circa 60 ore, terminano, finalmente, le operazioni di scrutinio a Reggio Calabria. Ufficiale ballottaggio Falcomatà-Minicuci. Sicuri in consiglio comunale, Angela Marcianò e Saverio Pazzano. Supera il 3% la lista di Klaus Davi, che ora sogna l'impresa di entrare a Palazzo San Giorgio

Definito l’organigramma delle segreterie provinciali calabresi del Meda

Il Segretario Regionale Giuseppe Emilio Bruzzese ha scelto come segretario provinciale di Vibo Valentia l'avvocato Antonio Furchí.

Oltre a vantare una carriera lavorativa eccellente in ambito legale a dir poco eccellente vista la sua giovane età, l'avvocato Antonio Furchí è anche Presidente della Pro Loco di Drapia e dimostra impegno e grande interesse per le problematiche trattate dal movimento. L'avvocato Furchí si definisce onorato per aver ricevuto questo incarico ed è pronto a porsi in prima linea insieme ai suoi colleghi provinciali.

Anche a Crotone è stato affidato l'incarico provinciale a Leonardo Londino cittadino di Mesoraca, che svolgerà il suo compito in tutta la provincia di Crotone.

In Calabria la rosa delle nomine del Movimento Europeo Diversamente Abili (M.E.D.A.) è quindi così composta:

Mirella Pugliese segretaria prov. Cosenza

Elena Miniaci segretaria prov. Catanzaro

Domenico Suraci segretario prov. Reggio Calabria

Antonio Furchí segretario prov. Vibo Valentia

Leonardo Londino segretario prov. Crotone

Grande soddisfazione è stata espressa dal Segretario Regionale Giuseppe Emilio Bruzzese "Sono contento di aver terminato le assegnazioni degli incarichi provinciali. Lavoreremo in squadra pronti a dare una mano al popolo calabrese. Presto apriremo le nostre sedi in tutte le province calabresi. La nostra sede Regionale è ubicata in via Placido Gerace n 24 a Reggio Calabria".