Altri Sport
 

Domenica 13 giugno a Pianopoli (Cz) il Trofeo FIS Calabria a Coppie Miste

Alla fine di una stagione anomala per tutti gli atleti - in particolare per gli schermidori delle cat. Assoluti - iniziata e conclusa con una singola gara regionale e con la partecipazione diretta dei vincitori ai Campionati Italiani, il Comitato Regionale FIS Calabria ha deciso di organizzare una gara celebrativa per festeggiare tutti insieme.

È nato così il Trofeo FIS Calabria, una gara a coppie miste con accesso esteso anche agli atleti delle cat. Allieve e Allievi e con una formula originale, organizzata in modo tale da far sparire tutte le differenze fra gli atleti. Un allegro e colorato "tutti contro tutti" con assalti misti uomini contro uomini, donne contro donne, donne contro uomini, senior contro giovanissimi, in coppie composte quasi esclusivamente da atleti di club diversi, tutti con indosso la stessa maglietta del trofeo. Una grande festa della scherma calabrese come da quasi due anni non si poteva organizzare.

Per la cronaca, sono state disputate due competizioni parallele. Una gara a staffetta di sciabola/spada alle 40 stoccate, vinta dalla squadra composta da Teresa Gallo, Domenico Licastro, Pierpaolo Raffaele e capitanata dalla campionessa Alessandra Lucchino, e una gara a staffetta di fioretto alle 20 stoccate, vinta dalla coppia composta dai giovani Lorenzo Cordova e Manuel Campana.

Adesso inizia la pausa estiva, ma prima bisognerà attendere la definizione dei ranking nazionali che, per quest'anno, saranno validi per assegnare i titoli di campioni e campionesse regionali.