Agorà
 

A San Nicola da Crissa (VV) prima edizione delle Serate Museali

E' stato ufficializzato nella giornata di ieri il programma della prima edizione delle "Serate museali", una serie di eventi organizzate dall'associazione di promozione sociale Paesi Balconi Calabria con l'intento di promuovere il museo dell'emigrazione "La Barcunata" e la cultura all'interno del territorio. Le serate museali toccheranno varie tematiche e si svolgeranno tutte all'interno del museo in via Martini alle ore 17.30. La cultura e l'emigrazione, due mondi che camminano a braccetto, così come le associazioni e i media partner che appoggeranno l'associazione sannicolese. Infatti, Paesi Balconi d'Italia diretta da Nicola Cosentino, in questa prima edizione si avvallerà della collaborazione del chapter della Filitalia International, la Film maker Academy, l'Ainsped, la rivista "La Barcunata" e kalabriatv.it. La prima iniziativa in programma si svolgerà giovedì 9 dicembre con la presentazione del libro "Montesanto" dell'antropologo Pino Cinquegrana. Venerdì 10 sarà la volta del cinema italiano nell'emigrazione e l'ospite sarà il regista Davide Manganaro, autore del video su Maierato che sta conquistando il pubblico di mezza Europa. L'emigrazione calabrese e italiana nel mondo, come evidenziano i documenti raccolti nel museo fondato da Bruno Congiustì, parla dell'attivismo delle associazioni e sabato 18 sarà presentata la Filitalia International, con la partecipazione del fondatore Pasquale Nestico e della presidente Paula Bonavitacola direttamente da Philadelphia negli Stati Uniti. Con l'occasione saranno premiati bambini e ragazzi del chapter di Vibo Valentia che hanno conseguito la borsa di studio 2021. Ancora i più piccoli protagonisti domenica 19 con "Il viaggio nel mondo dei bambini" con la partecipazione dell'associazione internazionale dei pedagogisti guidata dal presidente nazionale Davide Piserà e da quello regionale Chiara Rotiroti. Prima di Natale, la mostra fotografica sui paesaggi di Calabria a cura di Francesco Mangialavori, prevista per il 20 dicembre e aperta da una presentazione. Non è finita qui perché l'associazione di promozione sociale sannicolese ha programmato dal 26 al 30 dicembre prossimo la prima edizione della "Festa dei Calabresi nel mondo" con il programma dettagliato che sarà ufficializzato nei prossimi giorni. Per la prima manifestazione, causa misure anti-Covid si svolgeranno completamente nel centro della Valle dell'Angitola e in forma ridotta, ma dalla seconda edizione interesserà tutte le provincie calabresi e altri centri Vibonesi.

Dall'associazione :<<Le serate museali è un modo per promuovere la cultura all'interno di un luogo come il nostro museo che ha visto la luce solamente da pochi mesi ma che ha già raggiunto degli ottimi risultati. Toccheremo vari temi culturali legati all'emigrazione e no. Il nostro obiettivo è di vedere questa iniziativa crescere nel tempo. Partiamo con queste prime 5 iniziative, ma già il programma della seconda edizione, in fase di programmazione, sarà molto più ricco>>.