La comunità di Sant’Andrea Jonio si prepara alla beatificazione di Mariantonia Samà

A Sant'Andrea Ionio si è svolto, sabato 31 luglio, il secondo evento del programma che l'intera comunità andreolese, a fianco del Comitato Mariantonia Samà, ha condiviso in preparazione alla Beatificazione di Mariantonia Samà, prevista per il 3 ottobre 2021.
In prossimità della Casa di Mariantonia, è stato posizionato un bassorilievo raffigurante – si legge in un comunicato stampa del comitato - la venerabile Mariantonia Samà, donato alla Comunità andreolese dal Gruppo "Il Cammino della Monachella", magistralmente realizzato dall'artista Giuseppe Stillo su disegno di Andrea Nesticò.

Il bassorilievo, che è stato benedetto dal Parroco Don Francesco Samà, raffigura la torre dell'orologio vicina alla Casa di Mariantonia, il laghetto di San Bruno e l'immagine di Mariantonia a letto.

Il gruppo trekking "Il Cammino della Monachella" guidato da Mimmo Campanella, che compie ogni anno a piedi lo stesso percorso effettuato da Mariantonia per recarsi a Serra San Bruno dove i Certosini hanno pregato per la sua guarigione, ha inteso donare alla intera comunità andreolese questa opera che racchiude in sé tutti gli elementi che hanno segnato la vita di Mariantonia.
Il sindaco Nicola Ramogida, che ha partecipato alla manifestazione, ha ringraziato a nome di tutta la comunità Andreolese per il dono ricevuto. Il percorso verso la beatificazione prevede ancora diversi eventi. In particolare il prossimo 7 agosto alle ore 19.00 in Piazza Abruzzi verrà celebrata la Santa Messa della Memoria di Mariantonia ed il 12 agosto alle ore 21.00 nel chiostro delle Suore Riparatrici ci sarà la Narrazione teatrale "Il cammino verso gli onori degli altari".

Creato Domenica, 01 Agosto 2021 14:02