Agorà
 

Sbarco di migranti nel Crotonese: arrestato il presunto scafista

guardiacostiera 500I carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno arrestato un 39enne ucraino per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'uomo, secondo l'accusa, è colui che ha condotto sulla costa crotonese un'imbarcazione a vela con a bordo 80 cittadini stranieri (e non una sessantina come si era appreso in un primo momento), tutti uomini e tutti di nazionalità pakistana.

I migranti sono stati fatti sbarcare nel porto di Crotone con l'imbarcazione trainata dalla Capitaneria di porto. L'arrestato è stato portato nel carcere di Crotone, in attesa del rito direttissimo.