La scuola Coriglianese “Mary Poppins” sul podio del concorso nazionale “Una Fiaba è…per Sempre”

La scuola dell'infanzia paritaria Mary Poppins di Rossano ha ottenuto un prestigioso riconoscimento all'interno del Premio Nazionale di Scrittura Creativa "Una Fiaba è...per Sempre", concorso giunto ormai alla settima edizione promosso dall'Associazione "Con Giorgia per la Vita" in ricordo della piccola Giorgia Russo scomparsa alla tenera età di due anni e mezzo. Il concorso, patrocinato dalla Regione Puglia, dal Garante Regionale dei Minori e dal comune di Mola di Bari, ha visto la partecipazione di migliaia di autori piccoli e grandi, singoli o in classi scolastiche. La scuola Mary Poppins, su impulso della dirigente Rosanna Greco e con il coordinamento delle maestre Elisabetta Salatino e Isabella Toscano, ha partecipato con la fiaba "Erboluce". Rispetto per l'ambiente e tutela del nostro ecosistema i punti chiave da cui si snoda il racconto dei piccoli Ray e Glitterina, racconto che è stato inserito all'interno del libro "Speranza" che raccoglie le 18 migliori fiabe fra tutte quelle valutate dalla giuria.

Durante la serata conclusiva del Premio, svoltasi sabato 12 giugno nel chiostro del Monastero di Santa Chiara a Mola di Bari, la Mary Poppins, rappresentata dalla maestra Elisabetta Salatino, è stata premiata con il terzo posto nella categoria bambini 3-8 anni. A consegnare l'ambito riconoscimento il presidente dell'Associazione Antonino Russo, il sindaco di Mola di Bari Giuseppe Colonna e la scrittrice Gabriella Genisi, autrice dei racconti che hanno ispirato la serie tv "Le Indagini di Lolita Lobosco".

È stata una grande soddisfazione per la scuola Mary Poppins – ha commentato la maestra Elisabetta Salatino – e un'iniezione di fiducia dopo un anno terribile per la scuola e per i nostri bimbi. Grazie a questo racconto, che in ogni singolo personaggio racchiude passioni, desideri e speranze dei bambini che hanno partecipato al laboratorio di scrittura, siamo riusciti a ripartire con entusiasmo. La scuola ha inoltre deciso di trasformare il racconto "Erboluce" in una vera e propria rappresentazione teatrale che i bambini delle classi dei 4 e 5 anni porteranno in scena durante la festa di fine anno scolastico. Il nostro team, formato dalle direttrici Rosanna Greco e Rita Cirò e dagli insegnanti Elisabetta Salatino, Isabella Toscano e Martina Sapia ringrazia i bambini e le loro famiglie per la fiducia e l'affetto che in quest' anno ci hanno dimostrato".

Creato Lunedì, 14 Giugno 2021 11:48