Agorà
 

Acri (Cs), tutto pronto per l’evento “Yes I Start Up Calabria: un modello per la promozione dell’autoimpiego”

Giovedì 18 Febbraio, alle ore 17:00, nel Caffè Letterario del Palazzo Sanseverino-Falcone di Acri , si terrà un incontro di presentazione organizzato dall'Ente Microcredito con il patrocinio del Comune di Acri, dal titolo "Yes I Start Up Calabria: un modello per la promozione dell'autoimpiego".

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Pino Capalbo e dell'assessore Francesca Abbruzzese, coordinati da Lenin Montesanto, interverranno Antonello Rispoli, Ente Nazionale Microcredito, Anna Rita Lazzarini, responsabile attuazione Garanzia Giovani della Regione Calabria, Francesco Beraldi, direttore generale Associazione Informa e l'assessore con deleghe al Lavoro della Regione Calabria Fausto Orsomarso che concluderà iniziativa.

L'evento, organizzato nel pieno rispetto delle attuali normative per il contrasto all'emergenza Covid 19, si potrà seguire sulla pagina www.facebook.com/YesIstartUpCalabria

L'iniziativa nasce dall'esigenza di approfondire il dibattito sui modelli per la promozione dell'imprenditorialità al Sud e per presentare il progetto dell'Ente Microcredito destinati ai giovani NEET calabresi: Yes I Start Up Calabria. Progetto che- come dichiarato da Rispoli , responsabile Microcredito Calabria- prevede un percorso di accompagnamento all'avvio di impresa e supporto allo start up di impresa, ed un finanziamento a tasso Zero fino a 50 mila euro per i giovani NEET che vogliono intraprendere un'esperienza imprenditoriale. "Il giovane NEET sarà accompagnato a saper riconoscere e sviluppare le proprie attitudini imprenditoriali, formato sulle nozioni generali di management d'impresa, ed informato sulla rete degli attori istituzionali e sugli strumenti utili per fare impresa. L'obiettivo è quello di permettere al giovane NEET di strutturare in maniera compiuta la propria idea di impresa formalizzandola in un business plan, anche al fine della successiva presentazione della domanda di finanziamento sul portale Invitalia, per l'accesso alla misura 7.2. del PON IOG – SELFIEmployment.

In Calabria quasi settecento ragazzi hanno partecipato gratuitamente ai corsi di accompagnamento all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità. Giovani che hanno ricevuto la formazione, l'esperienze e le competenze necessarie a trasformare un'idea imprenditoriale in realtà. Quattrocentoventotto imprese hanno visto la luce nella nostra regione".

Il progetto riguarda anche lo start up degli studi professionali e l'accompagnamento dei giovani candidati alla professione e , a breve, sarà rivolto anche alle donne e ai disoccupati.