Agorà
 

Il 16 Agosto la seconda edizione del Premio Laghi di Sibari

Torna l'appuntamento clou dell'estate sibarita, pensato per esaltare le storie di uomini e donne del Sud che fanno grande l'Italia nel mondo.

Seconda edizione per il Premio "Laghi di Sibari", promosso dall'associazione "Laghi di Sibari" con il sostegno determinante della Regione Calabria ed il patrocinio di Provincia di Cosenza, Comune di Cassano allo Ionio e Camera di Commercio di Cosenza. La manifestazione si svolgerà Domenica 16 Agosto, con inizio alle 21.30, nell'arena-teatro del centro nautico. Come già nel 2019, quando il premio andò al campione del mondo Rino Gattuso, i nomi dei premiati saranno resi noti soltanto alla vigilia. Ma di certo, come anticipa il direttore artistico Andrea Solano, si tratterà di figure di primo piano del mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport.

Sul palco, a presentare la serata, Gianpaolo Iacobini. Previsto, a chiusura dell'evento, lo spettacolo del duo comico Enzo e Sal, noti al grande pubblico - tra l'altro - per i personaggi portati in scena davanti alle telecamere della trasmissione televisiva Made in Sud, e prima ancora di Colorado «Sarà un'occasione – sottolinea il presidente di AssoLaghi, Luigi Guaragna - per raccontare la Calabria con ospiti di rilievo, autentiche eccellenze di un Sud che merita di essere riscoperto, amato, valorizzato. Lo facciamo anche attraverso un Premio che ha la sana ambizione di affermarsi e crescere, fino a rientrare tra gli eventi più importanti del Meridione, puntando a divenire un grande attrattore turistico».

L'appuntamento è per il 16 Agosto ai Laghi di Sibari. Avvertenze: ingresso gratuito, fino ad esaurimento dei posti.