Agorà
 

Roccella Jonica: ecco "Estate al Porto"

Presso la Clubhouse del Porto delle Grazie in Roccella Jonica, alla presenza del Sindaco di Roccella Jonica, dott. Vittorio Zito, l'Amministratore Unico del Porto delle Grazie, dott. Fabio Filocamo, ha presentato il programma di "Estate al Porto 2021": una serie di attività e manifestazioni che si terranno, tra luglio e settembre 2021, presso il Porto delle Grazie – Marina di Roccella. Il Porto delle Grazie – Marina di Roccella, porta di accesso al territorio calabrese, per diportisti che vengono da ogni dove, apre le sue porte ad espositori, artisti, operatori commerciali, nel campo dell'enogastronomia e dell'artigianato locale, ma anche ad appuntamenti culturali di grande prestigio. Sono previsti concerti, mostre, convegni e una serie di presentazioni-dibattito con autori di grande caratura, a livello nazionale. Gli ampi spazi all'aperto del Porto delle Grazie si prestano per godersi ogni evento ed attività ricettiva, di intrattenimento e di ristorazione, in sicurezza e serenità, al riparo dal maledetto virus.

Il calendario è nutrito di incontri con autori letterari, della carta stampata e della televisione che andranno a comporre la rassegna "Tramonti d'Autore". Tra gli altri, è prevista la presenza in porto di autori del calibro di Pierluigi Celli (già DG RAI e LUISS), Enrico Franceschini (corrispondente da Londra di Repubblica), Massimo Lopez (del Trio Lopez-Marchesini-Solenghi)., Fabrizio Massaro (Corriere della Sera), Mauro Mazza (già Direttore RAIUNO e TG2) Romana Petri (finalista del Premio Strega), Roberto Napoletano (Direttore del Quotidiano del Sud), Valentina Petrini (conduttrice RAIDUE e Discovery Channel), Luca Telese (giornalista de La7). Primo appuntamento il 28 luglio, ore 19:30, al molo B, al centro del Porto, con Alessandro Curioni, noto esperto della rete e di cybersecurity. Con l'occasione, si sono presentate anche altre iniziative, tra cui, tra i primi prossimi appuntamenti, il concerto "Voci del Mediterraneo nel Mondo", in programma il prossimo 29 luglio, alle ore 21:30. Attenzione anche all'ambiente con la mostra "MareMostro: un Mare di Plastica" e il convegno "Promuovere la Biodiversità in Mare", organizzati con Conisma, FLAG e MareVivo. Infine, si è trattato anche delle iniziative eno-gastronomiche ("Street Food"), nel campo dell'arte e dell'artigianato ("Street Art") e della apertura di attività temporanee in porto, alcune delle quali già attive.